Automodellismo.Net il portale degli automodellisti
 Home  Registrati  News  Forum  Download  Mappa 
Regolamenti La storia Dai lettori Off Road/Rally/Moto 
Ricerca
 
  
Automodellismo
 Automodellismo.net
 Risorse On Line
 L'automodellismo
 Interviste
 Editoriali
 La redazione
On Road a Scoppio
 Classic / Rigida
 Competizioni 1/10
 Competizioni 1/5
 Competizioni 1/8
 Modelli 1/10 Pista
    Serpent 705
 Modelli 1/5
 Modelli 1/8 Pista
L'angolo Tecnico
 I segreti delle miscele
 Il radiologo
 Dizionario Tecnico
 Carrozzerie
 Il gommista
 Il motorista
 Il telaista
Elettrico
 Slot
 1/12
 Off Road 1/10
 Mini 1/24 e Micro 1/18
 1/10 Touring 190mm
Newsletter

media/News4.gif 
Iscriviti alla nostra Newsletter Gratuita

News

    media/News5.gif   

Collaboratori
Automodellismo.net cerca collaboratori per completare la redazione; contattare la redazione
Login
 
 
 
  

 Password dimenticata?
Ora sei in: On Road a Scoppio > Modelli 1/10 Pista > Test Serpent 710: 3° puntata
Modelli 1/10 Pista
Test Serpent 710: 3° puntata
Prosegue l'articolo sulla 710 con piastra radio e trasmissione...

l cambio è l'ennesima evoluzione di uno schema collaudato. La parola d'ordine ispiratrice è "leggerezza".
La cura dimagrante è evidente ed ormai la parentela con il cambio delle più potenti 1/8 è quasi ridotta a zero.

media/test_Serpent_710_Gear_01.jpg
Le flange sono quasi inesistenti e asciano molto spazio alle corone in plastica, fissate con 3 viti.
L due masse sono molto leggere, simmetriche con doppia molla e serette di bloccaggio.

2


Anche nel caso della frizione, la leggerezza è stata al centro dell'evoluzione verso questa Centax di terza generazione.
I pignoni in lega si avvitano una sull'altra per minimizzare il peso della campana in acciaio.
3


media/test_Serpent_710_radio_01.JPG
Il serbatoio è sagomato per accogliere inferiormente le batterie della ricevente (delle microstilo 750 o 800 mHa disposte a "L").
Il tappo del serbatorio è di dmensioni generosissime, consentendo di avere la presa di presione a scelta a destra o sinista a seconda della disposizione del box(circuiti destrorsi o sinistrorsi). Il tappo molto prolungato in avanti consente di essere aperto molto agevolmente nei concitati momenti del rabbocco di carburante.
2
Il fissaggio del serbatorio è su O-ring per minimizzare le vibrazioni.
3

Particolaredella pistra radio in carbonio.
4

5
Il "vano ricevente" protetto


6
Il suporto centrale a "X" 

I classici ammortizzatori regolabili della Serpent sono fra i pochielementi che sono caratterizzati da una continuità con il passato.
media/test_Serpent_710_Shock_01.jpg

(segue, quando il maltempo lo permetterà...)

 StampaStampaEmail Invia ad un amicoOpinione Dai la tua opinionePreferiti Preferiti
 

Suggerimenti
Pochi sono fra gli uomini quegli esseri che toccano l'altra sponda: tutta questa altra gente, invece, corre su e giù per la spiaggia. 
- Gautama Buddha -
Copyright 2005 © IT Information Technologies P.IVA 01550740383 - All rights reserved - Powered by IT - Information Technologies

Privacy Policy