Automodellismo.Net il portale degli automodellisti
 Home  Registrati  News  Forum  Download  Mappa 
Regolamenti La storia Dai lettori Off Road/Rally/Moto 
Automodellismo
 Automodellismo.net
 Risorse On Line
 L'automodellismo
 Interviste
 Editoriali
 La redazione
On Road a Scoppio
 Classic / Rigida
 Competizioni 1/10
 Competizioni 1/5
 Competizioni 1/8
 Modelli 1/10 Pista
 Modelli 1/5
 Modelli 1/8 Pista
L'angolo Tecnico
 I segreti delle miscele
 Il radiologo
 Dizionario Tecnico
 Carrozzerie
 Il gommista
 Il motorista
 Il telaista
Elettrico
 Slot
 1/12
 Off Road 1/10
 Mini 1/24 e Micro 1/18
 1/10 Touring 190mm
Newsletter

media/News4.gif 
Iscriviti alla nostra Newsletter Gratuita

News

    media/News5.gif   

Collaboratori
Automodellismo.net cerca collaboratori per completare la redazione; contattare la redazione
Login
 
 
 
  

 Password dimenticata?
Ora sei in: L'angolo Tecnico > I segreti delle miscele > La Viper presenta la V3
I segreti delle miscele
La Viper presenta la V3
Informativa Tecnica della Viper Miscele
Per due anni la miscela Genius è stata un punto di riferimento nel Car, le Vittorie sono state numerose nelle varie categorie ed in tutte le scale. Oltre ad ottenere grandi risultati negli scafi. Vittorie anche importanti come il Campionato Europeo 1/8 Pista Over 40 (Enrico Burato), il Campionato  Italiano 1/10 UISP (Patrizio Rossi), Campionato Italiano Scafi 3.5 cc. (Guglielmo Mazzanti) e  vari piazzamenti al secondo, terzo posto in Italia nei vari Campionati Italiani car. I Campionati Regionali un po’ in tutta Italia, in tutte le categorie car, ci ha visto primeggiare quasi sempre. Pertanto un bottino di Vittorie cospicuo, ma le nostre vittorie forse valgo il doppio, visto che queste non sono state ottenute da super campioni ma da modellisti normali che pagano la miscela per correre e non sono sponsorizzati da noi.
Altra Vittoria è stata quella che  nelle varie gare di Italiano 1/10 avevamo oltre il 50% dei partecipanti che usavano il nostro prodotto Genius. Ma la passione ed il bagaglio tecnico accumulato non ci ha fermato per sperimentare nuovi orizzonti della lubrificazione, ed ora siamo pronti per una nuova sfida.
La sfida si chiama V3, la nuova miscela per le gare della Viper
Nata da concetti  tecnologici di nuova generazione con caratteristiche generali di primissimo piano.

Gli esteri sintetici.
Gli esteri sintetici che costituiscono la base della nuova miscela V3 conferiscono al prodotto una particolare resistenza ai carichi meccanici e termici. Tali basi sintetiche agiscono ancorandosi alle superficie metalliche in movimento relativo, abbassando notevolmente il coefficiente di attrito ed allo stesso tempo, asportano una quantità di calore notevolmente maggiore rispetto ad oli naturali (ricino), ed ai cosiddetti oli sintetici che al massimo sono dei semisintetici, limitando l’effetto della dilatazione termica. Con una particolare additivazione anticorrosiva ed antiusura, ci ha permesso poi di innalzare la resistenza ai carichi ben oltre il limite dei normali lubrificanti.
Altro esclusivo vantaggio degli esteri sintetici è la bassissima tendenza a formare residui carboniosi e ceneri durante la combustione.
Queste caratteristiche chimico–fisiche  ci  hanno consentito di incrementare il rendimento dei motori di un 15%, con consumi inferiori del 12% rispetto alla miscela Genius. La nuova miscela V3 è veramente superiore alle altre miscele con rendimenti da prima della classe.
Carlo Taralli
PS Un ringraziamento particolare per la perfetta messa a punto della miscela V3 va ad Alfonso Raiola ed a suo figlio Carmine.

 StampaStampaEmail Invia ad un amicoOpinione Dai la tua opinionePreferiti Preferiti
 

Ora sei in: Rispondere
Prodotto innovativo anche per gli scafi
Da  [13.03.2007 14:18 - Magu (Guglielmo Mazzanti)]Dopo tanto impegno e ricerche finalmente un prodotto innovativo, il termine potrebbe sembrare azzardato, ma vi assicuro che è giusto; mai prima tra le miscele provate, ho trovato un prodotto che dia una prontezza al motore come la V3, gareggiando con gli scafi 3,5 categoria durata, la potenza e l'affidabilità del prodotto è tale che mi consente di battagliare per il podio anche nella categoria 7,5. 
Come he intuibile in questo tipo di modellismo l'umidità non manca, ma il velo di olio che la V3 lascia nel motore riesce a proteggerlo evitandomi cosi la preoccupazione della ruggine. Nu ringraziamento a questa azienda che à sopportato e soddisfatto con pazienza le mie richieste 
Mazzanti Guglielmo
viper v3
Da  [28.07.2009 19:22 - EL MODELERO\MAT]
IO FACCIO USO DI QUESTA MISCELA E MI SEMBRA CHE RENDA MOLTO BENE PERò NELLA PISTA CHE FREQUENTO TUTTI MI DICONO CHE NON VALE NIENTE ED é MOLTO COSTOSA E QUINDI MI HANNO DETTO DI PROVARNE UN'ALTRA E QUINDI NON SO PIù CHE COSA FARE.
Eventi
<<MARCH 2024 >>
SMTWTFS
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      
Suggerimenti
Tristo è quel discepolo che non avanza il maestro.
- Leonardo da Vinci -
Copyright 2005 © IT Information Technologies P.IVA 01550740383 - All rights reserved - Powered by IT - Information Technologies

Privacy Policy