Automodellismo.Net il portale degli automodellisti
 Home  Registrati  News  Forum  Download  Mappa 
Regolamenti La storia Dai lettori Off Road/Rally/Moto 
Ricerca
 
  
Automodellismo
 Automodellismo.net
 Risorse On Line
 L'automodellismo
 Interviste
 Editoriali
 La redazione
On Road a Scoppio
 Classic / Rigida
 Competizioni 1/10
 Competizioni 1/5
 Competizioni 1/8
 Modelli 1/10 Pista
 Modelli 1/5
 Modelli 1/8 Pista
L'angolo Tecnico
 I segreti delle miscele
 Il radiologo
 Dizionario Tecnico
 Carrozzerie
 Il gommista
 Il motorista
 Il telaista
Elettrico
 Slot
 1/12
 Off Road 1/10
 Mini 1/24 e Micro 1/18
 1/10 Touring 190mm
Newsletter

media/News4.gif 
Iscriviti alla nostra Newsletter Gratuita

News

    media/News5.gif   

Collaboratori
Automodellismo.net cerca collaboratori per completare la redazione; contattare la redazione
Login
 
 
 
  

 Password dimenticata?
Ora sei in: Automodellismo > Automodellismo.net > Homestead: FAQ sull'interruzione per pioggia
Automodellismo.net
Homestead: FAQ sull'interruzione per pioggia
Perchè la gara è stata interrotta per pioggia? Come è stata calcolata la classifica? Tutto quello che avreste voluto sapere sul regolamento IFMAR e non avete mai osato chiedere. Ecco perchè Pietsch ha vinto e Balestri dovrebbe essere secondo.

 

 

Dato che su qualche Forum abbiamo letto delle enormi "sciocchezze" sull'interruzione della finale a Homestead, cerchiamo di chiarire alcuni Punti:

  1. La direzione gara ha fatto bene a sospedendere la gara perchè il regolamento IFMAR prevede questa procedura (sotto viene riportato in versione originale inglese). In caso di pioggia la gara viene sospesa e se è stato superato il 75% della durata prevista (quindi almeno 45 minuti su 60), la gara è considerata valida e conclusa.
  2. Il regolamento IFMAR è scritto in maniera piuttosto superficiale e non prevede una regola per stilare la classifica in caso di interruzione prematura della finale. L'unico riferimento è apparentemente specifico per i quarti di finale e recita "the results will be kept from the moment of stopping which will be the previous lap when the leading car crosses the finishing line". Non essendoci una procedura determinata dal regolamento, suppongo che si debba applicare la procedura del "giro precedente" (come in Formula 1 e nelle corse reali, per altro). 
  3. Il cronometraggio ufficiale risulta "fermato" al 168° giro del leader (che era senza dubbio Robert Pietsch). Se il direttore di gara ha fermato tutto in quell'istante (come è presumibile) la classifica dovrebbe essere stilata al giro precedente (cioè il 167° di Pietsch).  Il leader Robert Pietsch ha tagliato il 167° giro in 47'06"695; per tutti gli altri concorrenti la classifica dovrebbe essere stilata al primo passaggio sul traguardo, successivo a quell'istante. Guardando la classifica, sembra che il direttore di gara non abbia affatto applicato questo criterio visto che quasi alcuni concorrenti risultano "stoppati" con un tempo INFERIORE a Pietsch e non SUPERIORE come dovrebbe essere (vedi classifica sotto). Fukuda, Balestri e Shimo hanno tempi inferiori a Pietsch. Se lo "spartiaccque" è il 167° giro di Pietsch, allora anche Fukuda, Balestri e Shimo dovevano essere stoppati al 167° (perchè NON erano doppiati).
  4. A rigor di logica (visto che il regolamento e tutt'altro che chiaro) Balestri dovrebbe essere secondo. Davanti a Fukuda. E i primi 4 dovrebbero essere pari giri (come erano in pista). E' chiaro che questa sarebbe una "piccola ingiustizia" visto che in quel momento Fukuda era meritatamente secondo e in questo caso sarebbe "ingiustamente" penalizzato dal fatto che la gara è stata stoppata proprio mentre lui era ai box per rifornire.

 

PosCognomeNomeGiriMinSec
1PietschRobert167476,695
2FukudaKeisuke1664653,593
3BalestriDario166470,352
4ShimoTakaaki166472,751
5HaraAtushi166479,161
6ShimazakiShinya1514711,611
7D'HondtRobin1454715,396
8KurzbuchSimon144477,745
9TerauchiTakehiro852357,205
10LemieuxPaul000,000

Dal regolamento IFMAR 2011 - 1/8 IC Track (1/8 Pista a scoppio)

 

2.10 RAIN SITUATION

The Race Director will stop the racing if it rains. If there are delays due to weather, rearrangements will be made as follows:

[...]

CHRISTMAS TREE FINALS

  1. The lower finals up to the 1/4 finals will not be interrupted due to a wet track or rain.
  2. In the event of rain during the 1/4 finals, if 50% of the race has been run before the rain, the race is declared. If rain falls before 50% of the race has been run, the results will be kept from the moment of stopping which will be the previous lap when the leading car crosses the finishing line. The new start will be given for the time which remains to complete the final. The two results will be added to give the final and definite placing. If the second start cannot be given for any reason, the results from the first part will be used as the final and definite placing.
  3. In the semi-finals, if 75% of the race has been run before rain commences, the race is declared. If rain falls in the first 25% of the race, a total re-run will take place. If rain falls between the 25% and 75% mark, the total of the two (2) combined legs will be added together.
  4. In the event of a semi-final being interrupted in this way, the top three (3) from each semi-final will advance to the final.
  5. In the event of rain falling before the 25% mark where a complete re-start is required, drivers will be allowed to undertake maintenance on their cars.
  6. MAIN FINAL - If 75% of the main final has been run before rain commences, the race is declared. In the event of the main final being interrupted by rain where the two results will be added together (i.e. after the 25% mark), drivers may make repairs, re-fuel and change tyres before the re-commencement of the main final.

 [...]

 

 

 StampaStampaEmail Invia ad un amicoOpinione Dai la tua opinionePreferiti Preferiti
 

Pagine piu' visitate
 Automodellismo.net
 Modelli 1/10 Pista
 Competizioni 1/8
 La storia On Road
 Competizioni 1/10
Suggerimenti
Gli uomini condannano l'ingiustizia perché temono di poterne essere vittime, non perché aborrano di commetterla. 
- Platone -
Copyright 2005 © IT Information Technologies P.IVA 01550740383 - All rights reserved - Powered by IT - Information Technologies

Privacy Policy