Automodellismo.Net il portale degli automodellisti
 Home  Registrati  News  Forum  Download  Mappa 
Regolamenti La storia Dai lettori Off Road/Rally/Moto 
Ricerca
 
  
Automodellismo
 Automodellismo.net
 Risorse On Line
 L'automodellismo
 Interviste
 Editoriali
 La redazione
On Road a Scoppio
 Classic / Rigida
 Competizioni 1/10
 Competizioni 1/5
 Competizioni 1/8
 Modelli 1/10 Pista
 Modelli 1/5
 Modelli 1/8 Pista
L'angolo Tecnico
 I segreti delle miscele
 Il radiologo
 Dizionario Tecnico
 Carrozzerie
 Il gommista
 Il motorista
 Il telaista
Elettrico
 Slot
 1/12
 Off Road 1/10
 Mini 1/24 e Micro 1/18
 1/10 Touring 190mm
Newsletter

media/News4.gif 
Iscriviti alla nostra Newsletter Gratuita

News

    media/News5.gif   

Collaboratori
Automodellismo.net cerca collaboratori per completare la redazione; contattare la redazione
Login
 
 
 
  

 Password dimenticata?
Ora sei in: Automodellismo > Automodellismo.net > WRC Formula One: il formulino Made in Italy
Automodellismo.net
WRC Formula One: il formulino Made in Italy
Dopo i successi con la GTDUE Classic, la ditta vicentina sfida i colossi mondiali con un originale e rivoluzionario "formulino" (1/10 elettrico) che si scontrerà con Tamiya, 3Racing, Yeah, Exotek & C

WRC FormulaOne

WRC FormulaOne
The Dark Side of the WRC Formula. Telaio in carbonio sagomato che ricorda il fondo piatto delle moderne F.1. Fresature di areazione e un'ottima cura dei particolari. Se poi sommiamo il muso realmente rialzato, il voto va senza dubbi a un bel 10 pieno. Complimenti a WRC.

WRC FormulaOne
Il muso rialzato dalla WRC. Molto bello e relaistico. Nella preserie che ho in mano le plastiche sotto molto rigide (troppo), ma sulle prossime sarà corretta la composizione in modo da assicurare una giusta elastiità.

WRC FormulaOne
L'alettone posteriore è molto semplice e sfrutta un fissaggio a una sola vite (peso in meno) con una sorta di "morsa" su due colonnine cilindriche. Le misure sono compatibili con lo "standard Tamiya", quindi gli alettoni WRC saranno montabili sulle Tamiya (con il supporto WRC) e viceversa (montando il supporto Tamiya).
Molto bello a parer mio anche l'estrattore.

WRC FormulaOne
Il "basculante" è la parte più innovativa della WRC. Di fatto sono alcuni ancoraggi "in linea" che consentono di snodarsi della macchina. Niente T-Bar e neppure un vero link. Una soluzione che sembra molto semplice (stile uovo di Colombo). Nella prova in pista verificheremo se è anche altrettanto efficace. Sono previste delle molle per regolare il movimento laterale (stile 3Racing F109), ma non un sistema che ammortizzi il movimento (ammortizzatore nella 3Racing o piattelli nella Tamiya).

WRC FormulaOne
Il sistema del "basculante" visto da sopra.

WRC FormulaOne
L'avantreno con il muso rialzato e il servo (obbligatoriamente Low profile) ribaltato come sulle BMT 891 e le ultime Serpent Quattro. Con questo stratagemma si ottiene l'avantreno più realistico mai visto sui formulini.

WRC FormulaOne
L'avantreno visto da sotto. I bracci inferiori saranno di varie misure per regolare il caster.

 StampaStampaEmail Invia ad un amicoOpinione Dai la tua opinionePreferiti Preferiti
 

Pagine piu' visitate
 Automodellismo.net
 Modelli 1/10 Pista
 Competizioni 1/8
 La storia On Road
 Competizioni 1/10
Suggerimenti
Il sesso è uno dei nove motivi per reincarnarsi... gli altri otto sono ininfluenti.
- Henry Miller -
Copyright 2005 © IT Information Technologies P.IVA 01550740383 - All rights reserved - Powered by IT - Information Technologies

Privacy Policy